Post.


Ozono inattiva il Covid-19

Ozono inattiva il Covid-19: conferma dall’Univesità di Nara, Giappone

Il gruppo di lavoro della Facoltà di Medicina dell’Università di Nara, Giappone, diretto dal Prof. Toshikazu Yano, Dipartimento di Malattie Infettive, è riuscito a portare a termine  l’esperimento che in molti attendevamo. Grazie alle loro attrezzature e laboratori, gli scienziati sono riusciti a provare che, esposto alla giusta saturazione di ozono per un adeguato periodo di tempo, il Covid-19 viene inattivato e non risulta più infettivo.

ozono inattiva covid

L’ozono quindi inattiva il Covid-19 e sanifica gli ambienti se viene correttamente applicato.

L’esperimento è stato ripetuto più volte, per confermarne la validità.

Ecofarm riceve conferma dall’Università di Nara dell’esito dell’esperimento

Ecofarm ha scritto all’Università di Nara. Abbiamo ricevuto una mail di risposta da parte del Prof. Masaki Sakata, Research Support Division of Nara Medical University, che conferma tutto, come da loro press release del link qui sotto:

http://www.naramed-u.ac.jp/university/kenkyu-sangakukan/oshirase/r2nendo/ozon.html

PRESS RELEASE: TRADUZIONE

Qui di seguito alcuni stralci tradotti del comunicato (tradotto con deepl.com):

“CONTENUTO DELL’ESPERIMENTO”

“Il nuovo Coronavirus è stato coltivato in una coltura cellulare, è stata poi posizionata una
piastra di acciaio inossidabile in un contenitore a tenuta di ozono (in acrilico) inserito in un
armadio di sicurezza ed è stato applicato il nuovo Coronavirus oggetto dell’esperimento.
É stata eseguita un’ozonizzazione .”

“… Dopo l’esposizione, è stato inoculato il virus in alcune cellule. Questo esperimento è stato eseguito nel laboratorio di biosicurezza e tecnologia di coltura dei virus di livello 3 dell’Università.”

“CONCLUSIONI”

“In questo studio è stato confermato che l’ozono ha potere di inattivazione fino a 1/10.000.
Ciò indica che in condizioni pratiche di ozono, il nuovo Coronavirus può essere inattivato.”

Cliccate qui per visualizzare il file completo tradotto in italiano.

Efficacia e versatilità dell’ozono come sanitizzante

L’esperimento conferma come l’ozono rappresenti uno strumento di disinfezione e sanitizzazione potente e versatile, che raggiunge punti altrimenti impossibili da sanitizzare tramite pulizia manuale.

Noi di Ecofarm siamo fiduciosi che a breve arriverà validazione da parte dell’ISS e degli organi competenti a livello europeo di quanto è già stato confermato da parte dell’Università di Nara. L’efficacia dell’ozono è già stata testata in passato su altri virus della famiglia Coronavirus, confermando la loro inattivazione.

Per ulteriori informazioni in merito ai nostri generatori di ozono e purificatori d’aria contattateci!

Lascia un commento